Libri

Libri

"Peste e Guerra. La poesia non salverà la vita" di PFI

Autore: Paolo Fabrizio Iacuzzi Titolo: Peste e Guerra. La poesia non salverà la vita. Versi scelti 1982-2022 Curatore: Michele Bordoni (Introduzione e dialogo a cura di) Editore: InternoPoesia, 2022 Tre poesie dal libro:  Tribunale delle Ortensie Giorni vicini al solstizio d’estate. Nel Piano di Furia sedato dal dolore. E lui in piedi davanti al tribunale delle Ortensie. […]

Continua a leggere »

"Archivio del Padre" di Giancarlo Sissa

Autore: Giancarlo Sissa Titolo: “Archivio del Padre” Editore: Mc edizioni, 2020 Giancarlo Sissa vincitore del 65° Premio Ceppo Selezione Poesia 2021: leggi la motivazione di Gabrio Vitali Lunedì 28 gennaio 2019 Questa nebbia in riva al lago piena di coltelli. Questa terra bruna dove il silenzio annega dove. L’acqua getta fiori d’altri continenti. Dove. Si […]

Continua a leggere »

"Temporali" di Cristiano Poletti

Autore: Cristiano Poletti Titolo: “Temporali” Editore: Marcos y Marco, 2019 Cristiano Poletti vincitore del 65° Premio Ceppo Selezione Poesia 2021: leggi la motivazione di Milo De Angelis. Un cerchio   Quest’acqua è così, è un cerchio, e tu devi girarci dentro. Intorno cornici, uomini e terra con tutto il tempo che hanno nel piano di […]

Continua a leggere »

"Il mondo che farà" di Giuseppe Grattacaso

Autore: Giuseppe Grattacaso Titolo: “Il mondo che farà“ Editore: Elliot, 2019 Giuseppe Grattacaso vincitore del 65° Premio Ceppo Selezione Poesia 2021: leggi la motivazione di Alberto Bertoni. Se le cose lasciate a sopravvivere, tenute in poco conto, i bicchieri le lampade le sedie le stoviglie, ci abbandonano, il corpo si protende senza di loro in vista […]

Continua a leggere »

"Riproduzioni in scala" di Demetrio Marra

Autore: Demetrio Marra Titolo: “Riproduzioni in scala“ Editore: Interno Poesia, 2019 Demetrio Marra vincitore del 65° Premio Ceppo Selezione Poesia Under 35: leggi la motivazione di Andrea Sirotti. Molle, molle pianura del Ticino lascia le tue donne mischiare il sangue no, né il seme delle classi, lasciale rientrare nelle chiese al sole dei sagrati feriali portandosi […]

Continua a leggere »

"Shibuya Crossing" di Damiana De Gennaro

Autore: Damiana De Gennaro Titolo: “Shibuya Crossing” Editore: Interno Poesia, 2019 Damiana De Gennaro vincitrice del 65° Premio Ceppo Selezione Poesia Under 35: leggi la motivazione di Gabrio Vitali. La ragazza color miele da piccola diceva di volere diventare una sirena –   ma la pioggia non si pesca e il tuffo è più rischioso […]

Continua a leggere »

"Gymnopedie" di Michele Bordoni

Autore: Michele Bordoni Titolo: Gymnopedie Editore: Italic, 2018 Michele Bordoni vincitore del 65° Premio Ceppo Selezione Poesia Under 35: leggi la motivazione di Milo De Angelis. Bisognerebbe estinguersi, aderire alla parola che genera la storia e in essa sbracia, si risolve in fumo. Oppure basterebbe amarla l’aspra pena del corpo, l’irriducibile testarda rimanenza di se […]

Continua a leggere »

"Consegnati al silenzio" di PFI

Autore: Paolo Fabrizio Iacuzzi Titolo: Consegnati al silenzio – Ballata del bizzarro unico male Editore: Bompiani, Milano 2020 Citazioni dal libro:  “Le luci che si accorciano. Inesorabile potenza dell’istante. Qui riuniti babbo nonno figlio nipote. Mozzi nomi d’organi virus e batteri. Tutti consegnati al silenzio.” “Ormai non c’è più niente che possiamo fingere. Consegnati al silenzio e indifferenti al mondo […]

Continua a leggere »

"Folla delle vene" di PFI

Autore: Paolo Fabrizio Iacuzzi Titolo: Folla delle vene – Il museo che di me affiora Postfazione: Pasquale Di Palmo Editore: Corsiero, Reggio Emilia 2018 Collana: “Strumenti umani” diretta da Alberto Bertoni  Acquista il libro su IBS – AMAZON – Libreria Universitaria – Mondadori store – LaFeltrinelli – Il libro che vuoi tu   La presentazione: vai alle news.  Antologia delle poesie dal libro: […]

Continua a leggere »

"Rosso degli affetti" di PFI

Autore: Paolo Fabrizio Iacuzzi Titolo: Rosso degli affetti Prefazione: Ernestina Pellegrini Editore: Aragno, 2008 «Poesia come espianto, ma anche, nella sua disarticolazione un po’ ovvia, come pianto di sé, anzi come Es che ci piange. Poesia testamentaria, oracolo bambino, certo, ma anche galateo della rivolta, fra eloquenza e incredulità, tenerezza e rabbia, cantico per i propri amuleti (la bicicletta […]

Continua a leggere »

Seguimi sui social networks:

info@paolofabrizioiacuzzi.it

*/ ?>