Premio Letterario
Internazionale Ceppo Pistoia

6 Febbraio 2016

Il Premio Ceppo Straordinario a Javier Cercas. Lenzi, Parrella e Recami vincitori del Selezione Ceppo. La Giuria dei Giovani Lettori. Il manifesto dell’artista Caccioni. Iacuzzi festeggia i 60 anni del Premio con i versi sul Fregio del Ceppo. Le cinque novità. Il programma completo

La Giuria del 60° Premio Letterario Internazionale Ceppo Pistoia, presieduta da Paolo Fabrizio Iacuzzi, dopo un’attenta valutazione ha stabilito le opere vincitrici del Premio Selezione Ceppo, che sono scritte da: Simone Lenzi, Valeria Parrella, Francesco Recami.

Il nuovo Premio Laboratorio Ceppo Giovani e tutti nomi dei 21 giurati che il 19 marzo voteranno il vincitore del Ceppo.

Per festeggiare il 60° Ceppo, è stato reso noto a sorpresa il nome del Premio Ceppo Internazionale Straordinario Narrativa Non Fiction al romanzo “L’impostore” (Guanda 2015) del grande scrittore catalano Javier Cercas, tra i migliori libri del 2015 per il “Corriere della Sera – La Lettura”.

L’evento per celebrare i 60 anni del Ceppo, con il libro di poesie del presidente P.F. Iacuzzi sul fregio del Ceppo. Il manifesto del Ceppo è dell’artista Luca Caccioni.

Oltre 700 ragazzi per il Premio Laboratorio Ceppo Ragazzi, che quest’anno va con Silvana De Mari anche a Volterra.

Il 25 febbraio si apre il Ceppo, a conclusione della Festa della Toscana, con il Premio Ceppo Internazionale Bigongiari al russo Sergej Zav’jalov.

Leggi il comunicato stampa del 6 febbraio: 3:60 Ceppo 3 finalisti – Cercas 2016

Seguimi sui social networks:

info@paolofabrizioiacuzzi.it

*/ ?>

© 2021 Paolo Fabrizio Iacuzzi - Accademia Internazionale del Ceppo - Tutti i diritti riservati. Privacy Policy