Premio Letterario
Internazionale Ceppo Pistoia

18 Luglio 2021

Giuseppe Grattacaso con Il mondo che farà (Elliot) è il vincitore della 65 edizione del “PREMIO CEPPO POESIA”. Michele Bordoni con Gymnopedie (Italic) è il vincitore della 65 edizione del “PREMIO CEPPO POESIA UNDER 35”


DICHIARAZIONE DI PAOLO FABRIZIO IACUZZI

“Siamo davvero soddisfatti che, pur nel confinamento durato più di un anno, a grande richiesta i ragazzi delle scuole secondarie in particolare abbiano voluto in presenza questa edizione del Ceppo alla fine della scuola, rispondendo con grande entusiasmo e sostegno morale all’appello lanciato del Premio Ceppo a favore della lettura della poesia, grazie anche all’impegno dei loro insegnanti. Sono state inviate da parte dei 23 giurati ben più di 23 recensioni commento, di cui ho voluto leggere durante la serata una riga per ciascuna per far capire il senso che ha la poesia per i nostri giovani, non solo a scuola ma anche nella vita. Una grande lezione che noi adulti dovremmo imparare.” 


LA PREMIAZIONE

Gli scrittori sono stati premiati dai rappresentanti degli sponsor Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Pistoia Ceramica, Giorgio Tesi Group, ieri venerdì 25 giugno, a Pistoia, nel Cortile della Magnolia del Palazzo Comunale, alle ore 19,30 Hanno ricevuto il premio dalla rappresentante della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Paola Bellandi. La cerimonia si è svolta alla presenza di Anna Maria Celesti, vicesindaco di Pistoia.

Oltre a premi in denaro, i vincitori hanno ricevuto il “Ceppo di Via del Vento”, un cofanetto con dieci libretti selezionati dall’editore Fabrizio Zollo. Il vincitore del Premio Ceppo Under 35 Michele Bordoni ha ricevuto anche un’opera grafica originale, di grande valore, tratta da una serie realizzata appositamente da Robert Morris per la Collezione Gori (dove è custodita l’opera di arte ambientale Labirinto del 1982), come riconoscimento per un giovane talento della poesia.

Ad annunciare il vincitore è stata la Giuria dei Giovani Lettori, che ha votato in diretta le due terzine finaliste.


I GIURATI PREMIATI CON I BUONI LIBRO E UNA MENZIONE SPECIALE

La Giuria dei Giovani lettori era composta da 23 membri effettivi, ma la selezione era avvenuta su una richiesta di partecipazione di oltre 50 adesioni (le eccedenze erano riserve). Tutti hanno partecipato con grande entusiasmo e a grande richiesta al Premio Ceppo Giovani Tiziana Parisi (insegnante al Liceo Forteguerri prematuramente scomparsa, che è stata ricordata da una sua ex allieva, Alagia Scardigli) con recensioni-commento alle poesie dei sei vincitori. Tutte verranno pubblicate a partire da luglio sul sito www.iltempodelceppo.it.

Le migliori recensioni-commento a una poesia sono state premiate nel corso della cerimonia con buoni libro offerti dalla Fondazione Caript da spendere presso la Libreria Lo Spazio di Pistoia, mentre quasi tutti gli altri giurati hanno ricevuto per il loro grande impegno un libro di poesie di Giuseppe Conte o di Maurizio Cucchi, editi da Mondadori.

La Giuria Letteraria ha inoltre deciso di premiare la giurata Chiara Luci, oltre che con un buono libro, con una menzione speciale e la pubblicazione della recensione premiata sulla rivista on line “Succedeoggi”.

Ecco i nomi dei 17 Giurati meritevoli, che hanno vinto i buoni libro: Martina Mauriello; Giuria Venturi; Diletta Tintori; Davide Tonarelli; Chiara Mastini; Chiara Luci; Ilaria Mazzone; Giulio Colonna; Jacopo Balli; Benedetta Breschi, Bianca Abbri, Alice Becattini, Ginevra Spagnesi; Agnese Maniscalco; Francesco Paolo Autuori, Elisa Ciaponi, Alessia Calabrese.


CHI SONO VINCITORI

Giuseppe Grattacaso è nato a Salerno nel 1957 e vive a Pistoia. Ha pubblicato i libri di poesia Devozioni (1982), Se fosse pronto un cielo (1991), Confidenze da un luogo familiare (2010), La vita dei bicchieri e delle stelle (2013). Il suo primo libro di racconti è Parlavano di me (2015), diventato in seguito anche testo teatrale. È autore di un blog di poesia contenuto nel sito www.giuseppegrattacaso.it. Collabora al web magazine “Succedeoggi”.

Michele Bordoni (Civitanova Marche, 1993) si laurea nel 2015 con una tesi su Rainer Maria Rilke e nel 2017 con uno studio sulla poesia di Mario Luzi. È attualmente dottorando di ricerca presso l’Università di Padova, dove studia la relazione fra pensiero linguistico e poetico di Vico e la cultura visuale del Rinascimento e del Barocco. Collabora con le riviste “Midnight” e Nuova Ciminier”. Gymnopedie è la sua opera prima (2019).


GLI ALTRI FINALISTI

Gli altri finalisti del “Premio Ceppo Poesia” erano: Cristiano Poletti (Temporali, Marcos y Marcos) e Giancarlo Sissa (Archivio del Padre, MC). Gli altri finalisti del “Premio Ceppo Poesia Under 35” erano: Damiana De Gennaro (Shibuya Crossing, Interno Poesia) e Demetrio Marra (Riproduzioni in scala, Interno Poesia).

Nel corso della cerimonia è stato conferito il Premio Ceppo Pistoia Capitale della Poesia a Maurizio Cucchi per l’intera sua carriera letteraria, poetica, narrativa, saggistica.


LA SECONDA PARTE DEL PREMIO

La seconda parte del Premio si svolgerà dal 23 settembre al 17 ottobre. In occasione del 700 anniversario dantesco, la seconda tranche del programma omaggia il Sommo Poeta. DANTE AL CEPPO 2021 include l’assegnazione dei Premi Speciali a Beatrice Masini (29 e 30 settembre) e Jean-Charles Vegliante (7 ottobre), l’incontro con Filippo La Porta (Il bene e gli altri. Dante e un’etica per il nuovo millennio edito da Bompiani) il 23 settembre a Pescia e con altri scrittori. Il 17 ottobre il Premio Ceppo Giovani Mauro Bolognini, nell’ambito del Festival Mauro Bolognini.


PROGRAMMA PROSSIMI INCONTRI: DA 23 SETTEMBRE A 17 OTTOBRE

23 settembre – Pescia – Incontro con Filippo La Porta, Il bene e gli altri. Dante e un’etica per il nuovo millennio edito da Bompiani

29-30 settembre – Teatro Mauro Bolognini – PREMIO CEPPO PER L’INFANZIA E L’ADOLESCENZA, in collaborazione con la rivista LiBeR per la letteratura per i ragazzi – Incontro con Beatrice Masini e gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado aderenti al PREMIO CEPPO RAGAZZI. Lecture e premiazione della scrittrice.

7 ottobre – Auditorium Terzani della Biblioteca San Giorgio – PREMIO CEPPO INTERNAZIONALE PIERO BIGONGIARI POESIA, in collaborazione con Fondo Piero Bigongiari – Incontro e Lecture di Jean-Charles Vegliante. Premiazione dello scrittore e degli studenti aderenti al Premio Ceppo Giovani.

17 ottobre – Teatro Mauro Bolognini – PREMIO CEPPO GIOVANI BOLOGNINI LETTERATURA E CINEMA, Premiazione degli studenti. Partecipa Carlotta Bolognini.


LA GIURIA LETTERARIA

Presieduta da Paolo Fabrizio Iacuzzi è composta da: Alberto Bertoni, Martha Canfield, Benedetta Centovalli, Milo De Angelis, Giuliano Livi, Fulvio Paloscia, Luca Ricci, Andrea Sirotti, Ilaria Tagliaferri, Gabrio Vitali, Francesco Dreoni (segretario).


SOSTEGNI E PATROCINI

Il Premio Letterario Internazionale Ceppo ha il patrocinio del MIBAC, la compartecipazione del Comune di Pistoia. È realizzato grazie al sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio Pistoia e Pescia. Con il contributo di ChiantiBanca, Amici di Leone Piccioni, Publiacqua, Pistoia Ceramica, Giorgio Tesi Group, Villa Celle – Collezione Giuliano Gori, Centro Mauro Bolognini. Media partner: Succedeoggi e Discover Pistoia. Con la collaborazione di: Libreria Lo Spazio, Ristorante Magno Gaudio, Locanda San Marco, I Quaderni di Via del Vento, Multideco.

Seguimi sui social networks:

info@paolofabrizioiacuzzi.it

*/ ?>

© 2021 Paolo Fabrizio Iacuzzi - Accademia Internazionale del Ceppo - Tutti i diritti riservati. Privacy Policy