Premio Letterario
Internazionale Ceppo Pistoia

25 febbraio 2018

62Ceppo_CeppoRagazzi_medie

CHIANTI BANCA  e il Premio Laboratorio Ceppo Ragazzi: più di 400 le recensioni, quasi 1000 gli studenti coinvolti. La loro visione del mondo attraverso le storie di Francesco D’Adamo che parlano di violenze e ingiustizie ma anche di speranza. Tutti i vincitori delle recensioni scritte e multimediali.


L’ottava edizione del Premio Laboratorio Ceppo Ragazzi per gli studenti dagli 11 ai 16 anni si è svolta grazie al sostegno di CHIANTI BANCA alla Biblioteca San Giorgio per la Festa della Toscana e si è rivelata una sorprendente finestra sui tempi che stiamo vivendo: l’attualità, di cui sono testimoni i libri dello scrittore bestseller Francesco D’Adamo, è entrata infatti nelle analisi che i giovani studenti hanno fatto dei libri recensiti, studenti che sono stati premiati con buoni libro da spendere nella Libreria Giunti al Punto di Pistoia per libri di narrativa per ragazzi. Leggi il verbale per il Ceppo Ragazzi 11-14 e per il Ceppo Ragazzi 15-16.

Per il terzo anno consecutivo, CHIANTI BANCA continua la promozione del piacere della lettura che sta alla base dell’ideazione del Premio laboratorio da parte di Paolo Fabrizio Iacuzzi, poeta ed educatore, presidente e direttore del Premio Internazionale Ceppo, promozione che è diventata anche stimolo alla riflessione e all’autoanalisi, nonché all’educazione alla mondialità e ai valori della convivenza etica e civile.

Ancora maggiore è stata la partecipazione delle scuole quest’anno, in risposta al bando di concorso emesso a novembre, grazie all’entusiasmo con cui molti insegnanti hanno accolto anche quest’anno la proposta educativa che rientra nel Progetto Educativo Lettori Uniti del Ceppo. Ecco la dichiarazione di Paolo Fabrizio Iacuzzi, presidente e direttore del Premio: «Francesco D’Adamo ha una lunga esperienza come educatore oltre che come scrittore per ragazzi, e gli studenti sono entrati subito in sintonia con le sue storie. Le scuole secondarie di primo grado hanno prodotto oltre 300 recensioni scritte e multimediali, oltre 700 sono stati i ragazzi coinvolti, con oltre 300 i libri venduti, mentre quelle di secondo grado hanno scritto oltre 100 recensioni e 200 sono stati i ragazzi coinvolti. Ringraziamo quindi gli insegnanti e i ragazzi stessi, per i numerosi lavori pervenuti: suggestioni e stimoli vanno in numerose direzioni e, una volta condivisi anche attraverso i social network (con il sito www.iltempodelceppo.it e i canali facebook, twitter, youtube cepporagazzi), ci auguriamo possano essere approfonditi da tutti. I ragazzi hanno riversato, nelle recensioni animate e scritte di Francesco D’Adamo e dei classici da lui consigliati, i loro sentimenti in relazione ai tempi che stiamo vivendo, con molta passione e intelligenza critica. Grazie soprattutto a CHIANTI BANCA che ha reso possibile, grazie al suo sostegno, il Premio Laboratorio Ceppo Ragazzi.

Alle due premiazioni, a cui hanno partecipato anche l’assessore all’Istruzione del Comune di Pistoia, Alessandra Frosini, e Vittorio Nardini in rappresentanza di CHIANTI BANCA, sono state presenti:

– le scuole secondarie di 2 grado con Istituto Aldo Capitini (Insegnante Stefania Cabitza); Liceo Linguistico Pacini (Insegnante Enrica Giaconi); Istituto Einaudi (Insegnante Luciana Pellegrini);

– le scuole secondarie di 1 grado con: Cino da Pistoia (Valentina Cupiraggi, Diletta Scolari), Marconi (Emanuela Galli, Sara Izzo, Maria Nuozzi), Raffaello (insegnanti Caterina Baldi, Edoarda Scaccia, Alessio Arnese, Sandra Zinone, Valentina Ciani); Anna Frank (insegnanti Sara Lenzi, Eleonora Trapani, Federica Dami, Silvia Barontini, Beatrice Margiacchi); Bonaccorso da Montemagno di Quarrata (insegnanti Susanna Donnini, Chiara Acomanni); Galileo Chini di Montecatini Terme (insegnanti Fabrizio Pagni).

Da sei anni è diventata consuetudine connettere il mondo dei giovanissimi a quello del Premio Ceppo, per cui è stato il vincitore del Premio Ceppo per la Letteratura dell’Infanzia e dell’Adolescenza 2018 Francesco D’Adamo (grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia) a indicare i titoli sui quali avrebbero dovuto lavorare gli studenti includendo nella lista sia alcune sue opere, per lo più edite da Giunti Editore, sia classici della letteratura per ragazzi, così come hanno fatto negli anni passati Guido Sgardoli, Roberto Mussapi, Helga Schneider, Silvana De Mari, Fabio Geda. Grazie anche alla Fondazione Giorgio Tesi Onlus e Giorgio Tesi Group per il contributo e l’offerta di piantine officinali agli gli insegnanti partecipanti al premio laboratorio con le loro classi.

Importante è come sempre la collaborazione della rivista per Ragazzi “Liber”, che pubblica la Ceppo Ragazzi Lecture di D’Adamo, Reale e Immaginario unitevi! (a cura di Ilaria Tagliaferri, giurata del Premio Ceppo e responsabile del Premio Ceppo Ragazzi) sul numero di aprile in occasione della Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi di Bologna, dove verrà presentata al pubblico il 27 marzo, dopo essere stata presentata a Firenze al Consiglio regionale della Toscana il 19 febbraio pomeriggio, a conclusione della Festa della Toscana 2017.

Alle due premiazioni sono stati presenti anche gli studenti della III Liceo Mantellate per il Progetto alternanza scuola-lavoro “Il Ceppo delle Mantellate” guidati da Sara Lenzi, che hanno intervistato Francesco D’Adamo e hanno scritto anche loro delle recensioni ai suoi libri.

Mercoledì 21 febbraio alle ore 15:00 Francesco D’Adamo incontrerà presso l’Aula Magna della Scuola secondaria di primo grado Anna Frank di Pistoia gli alunni delle classi prime e seconde. Le classi partecipanti, che nei mesi scorsi hanno letto i libri di D’Adamo sono:

I e II A con la prof.ssa Trapani, I B con la prof.ssa Dami, I C e II G con la prof.ssa Lenzi, I E e II F con la prof.ssa Margiacchi, I F e I G con la prof.ssa Bruschi per un totale di 164 alunni. In occasione dell’evento sarà allestita nell’atrio della scuola una mostra con i disegni realizzati dai ragazzi che hanno partecipato con entusiasmo e vivo interesse al Premio Laboratorio Ceppo Ragazzi.

Il verbale della Giuria con citazioni dalle recensioni scritte e i link alle recensioni multimediali è disponibile qui.

La playlist con le recensioni multimediali è visibile su YouTube CeppoRagazzi: http://bit.ly/2sBaSfx .


I PREMI SPECIALI, I VINCITORI E I SEGNALATI


Vincitori Speciali: le recensioni saranno pubblicate sul portale della Biblioteca San Giorgio (a partire da aprile 2018)

Galileo Chini, Fabrizio Pagni, III E, Ginevra Gilardi e Tommaso Ricci – Anna Frank, Barontini, III D, Semir Muja – Anna Frank, Sara Lenzi e Alessia Sibaldi, II G, Angelica Bonechi, Giovanni Cipollini, Samuele De Bonis, Gianmarco Fascina, Alessia Ieri, Giulio Pjetrani – Raffaello, Baldi, II classe, Greta Raspanti – Cino da Pistoia, Scolari, IIA, Sofia Cinotti e Melissa Marconi

Filippo Pacini, Giaconi, classe II D, Martina Dutto, Luca Bartoletti, Cinzia Evangelisti – Capitini, Cabitza, classe I G, Giulia Simoni, Allegra Borracchini

Vincitori

Bonaccorso da Montemagno, Donnini, II , Elisa Lovetere Cino da Pistoia, Cupiraggi, I A, Agnese Goffredi – Anna Frank, Lenzi, I C, Alessio Breschi, Filippo Morbidelli – Marconi, Izzo, II , Leonardo Bani, Tommaso Salvadori – Marconi, Galli, classe II B, Giulio Fiore – Marconi, Galli, III B, Elisa Suzzi – Raffaello, Scaccia, I C, Andrea Bacci, Tommaso Bianciardi, Lorenzo Venturi.

Segnalati

Bonaccorso da Montemagno, Donnini, II , Giada Lollio – Bonaccorso da Montemagno, Acomanni, III F, Irene Rafanelli, Andrea Cecchi, Alessio Bregra, Matteo Drovandi – Cino da Pistoia, Scolari, II, Carlotta Gelli – Cino da Pistoia, Scolari, III, Martina Benelli, Ester Bini – Galileo Chini, Pagni, I E, Sara Anzilotti, Sofia Cioni, Emma Giovannelli, Aurora Maccioni, Aurora Pasquatiello, Camilla Cioci, Andrea Landini – Anna Frank, Trapani, II A, Marco Melchiorre – Anna Frank, Lenzi, I C, Chiara Nalesso – Anna Frank, Dami, I B, Elisa Evangelisti, Aurora Gaggioli, Matilde Branchetti, Silvia Rinaldi – Anna Frank, 2 F, Margiacchi, Giulio Basilotta – Marconi, Nuozzi, I D, Margherita Zito – Filippo Pacini, Giaconi, II D, Francesco Amodeo, Chiara Middei, Agata Sacchi – Raffaello, Ciani, I D, tutti – Raffaello, Arnese, III D, Francesco Gerace, Matilde Landini – Raffaello, Zinone, II D, Matilde Ferri